Beteyà è bello e buono!

Capi originali, esclusivi e dai colori vivaci, ideati e realizzati dalle mani esperte di giovani siciliani e migranti africani. Un progetto che nasce per promuovere valori quali legalità, integrazione e sostenibilità.

Beteyà vanta oggi due CONCEPT STORE presenti in Sicilia e uno SHOP ONLINE.

Beteyà

Ѐ la start-up di abbigliamento uomo-donna specializzata nel social fashion, promossa dall’Associazione Don Bosco 2000 e sostenuta dalla Fondazione con il Sud, nata dall’incontro tra giovani siciliani e migranti africani. Beteyà è molto più di un brand di abbigliamento. Un team di professionisti multietnico, in cui convivono culture differenti che operano all’ideazione e alla produzione tessile nei beni confiscati alla mafia, oggi restituiti alla collettività. L’obiettivo è quello di creare un’opportunità di sviluppo per il territorio siciliano e sostenere la legalità attraverso la realizzazione di capi unici e originali, prodotti nei due atelier di Villarosa e Piazza Armerina, in provincia di Enna.

Scopri di più sul mondo Beteyà!

Le nostre attività

Non solo abbigliamento. Beteyà si impegna in molte altre attività etico-solidali a supporto del territorio siciliano e dei villaggi africani, per sostenere iniziative di imprenditoria territoriale e garantire la cooperazione e lo sviluppo economico.

Corporate Social Responsibility

La responsabilità sociale di Beteyà verso l’integrazione culturale, l’inclusione sociale e l’ambiente circostante è uno dei pilastri fondanti del progetto. Responsabilità a cui sono chiamate a partecipare aziende e partner che condividono la mission della start-up siciliana. Chi acquista i prodotti Beteyà sostiene la legalità, l’integrazione culturale e promuove la sostenibilità.

Scopri di più sulla Corporate Social Responsibility!